HANGAR 2173: LA MEMORIA DELLE FUNIVIE DEL MONTE BIANCO

Il 27 gennaio 2019 Skyway Monte Bianco apre le porte del percorso espositivo che celebra oltre settanta anni di un sogno visionario.

L’Hangar 2173 è un luogo in cui esercitare la memoria, seguendo il percorso di una fune e scoprendo la storia di Skyway Monte Bianco, spalancando occhi e cuore sul cantiere che sfiora il cielo, sulla passione di uomini straordinari, sull’impresa che ha consentito di realizzare un’opera degna della montagna che la ospita.

Questo spazio espositivo ricco ed emozionale, situato sulle pendici del cielo, prende avvio nel 2017 dal progetto di Independent Entertainment Group Srl, un gruppo di giovani creativi che ha fornito spunti e soluzioni innovative per raccontare la storia visuale del Monte Bianco.

L’Hangar, che aprirà le porte al pubblico il 27 gennaio 2019, è situato al Pavillon — The Mountain, la stazione intermedia di Skyway Monte Bianco ubicata a 2.173 metri di altitudine.

 

La narrazione si sviluppa sui due piani inferiori di quella che era la vecchia stazione di arrivo del Pavillon, lo storytelling è il risultato della collaborazione con Holden Studios, dove nascono le produzioni di Scuola Holden.

L’esploratore che entra nell’Hangar si prepara a compiere un suggestivo viaggio della memoria a ritroso nel tempo: una timeline accompagnerà il pubblico narrando gli avvenimenti a partire dall’inaugurazione di Skyway Monte Bianco nel 2015 fino ad arrivare al 1941, anno di inizio del cantiere per tendere la prima fune sul Monte Bianco.

Il percorso espositivo sulla storia delle Funivie del Monte Bianco è visitabile nelle ore di apertura degli impianti, nella stazione del Pavillon. L’ingresso è libero.

 

 

QRMA NEWS
NEWS & BLOG

Santa messa in vetta al Mont Chetif

Venerdì 19 luglio 2019, sul Mont Chetif, vetta dalla quale...

Ordinanza rumori molesti – Estate 2019

Si informa che in Albo Pretorio del Comune è stata...

Delibere di Giunta – Approvato il programma di eventi estivi

La Giunta comunale di Courmayeur nella seduta del 23 maggio...

QRMA TV
VIDEO & TV